07/05/06

Bellissima bulimia innamorata
dormendo d’infanzia
che da te non non si toglie
grumo d’acido su palato di sale
il mio gioco è non capire
per farti avvicinare
al mio orecchio spento che sorride,
solo al vedere le parole

Guarda se devo raccogliere i tuoi passi
segnarli con una croce
farne un museo per gli sconosciuti
già appunti per l’opera di un mimo
a ripercorrerli all’indietro per vedere dov’eri
quella mattina che ti cercavo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Personale/I Me Mine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...