05/09/08

Il soggetto é assente. Ma si può entrare nella sua stanza, conoscere, contare, gli oggetti che gli appartengono. È vero, un diario segreto, una confessione esplicita renderebbero tutto più facile; ma in mancanza di ciò, cosa si può ancora capire?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Personale/I Me Mine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...