Empatie Cinematografiche n. F

Immagine 

Lo sguardo della necessità di Emilia (Laura Betti) mentre,

piangendo per la bellezza e il desiderio, guarda da lontano L’Ospite

[Da Teorema (1968) di Pier Paolo Pasolini]

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Cinema, Personale/I Me Mine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...