The Gunman – Pierre Morel (2015)

Sean-Penn-in-The-Gunman-Most-Anticipated-Movie-of-2015-620x350

“Usciti dalla visione di The Gunman si scopre che la propria capacità di valutare i film necessità di un ulteriore riflessione: ci sono film fieramente brutti, tenaci nel perseverare un preciso stile orripilante, e altri che non possono essere considerati nemmeno tali perché incapaci di scegliere un modello narrativo , spaziando fra forme diverse per trarne confusamente gli elementi che si spera capaci di attirare l’attenzione dello spettatore. Così il film di Pierre Morel non trova il coraggio di decidere se essere fino in fondo un fumettone cinematografico, una storia di denuncia sociopolitica o un viaggio personale nell’ambiguità morale dell’essere umano; The Gunman è un po’ di tutto questo, nella misura in cui si propone di offrire un prodotto grossolanamente confezionato con una dose di violenza ludica corretta da una morale semplicistica – per non dar l’idea di voler solo godere di scontri a fuoco particolarmente coreografati – e l’inevitabile storia d’amore. ” continua su Pb

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Articoli, Cinema

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...