Archivi tag: Scrivere

Veronica Vituzzi: Francesca Woodman – Doppiozero

starter-woodman_0

A più di trent’anni dalla sua scomparsa, Francesca Woodman è divenuta un’icona del panorama artistico contemporaneo, ridotta alla dimensione mitica e stereotipata dell’artista vittima ribelle della società. Questo saggio si propone di riportare la sua opera sotto la giusta luce, sottolineandone gli aspetti messi in ombra dal mito, a partire da ciò che effettivamente appare o manca nelle sue immagini.

Il risultato è un’indagine critica su un’artista in bilico fra adolescenza ed età adulta, che ha utilizzato il medium fotografico fino a mostrarne i limiti concettuali e proponendo un’inedita lettura presessualizzata del corpo umano. Un’artista la cui storia è ancora oggi un caso da risolvere per gli interrogativi che continua a porre intorno all’uso della fotografia nel campo dell’arte.

Dal 22 Aprile il mio e-book su Francesca Woodman è disponibile online sia su DoppioZero che su Amazon

4 commenti

Archiviato in Arte & Fotografia, Articoli, Libri

Dattilografia

Il mio sogno è di riuscire a scrivere, un giorno, in una sola bozza senza fare errori grammaticali/di interpunzione. A volte scrivo le cose di getto, le pubblico, e poi noto gli errori, anche giorni dopo che ormai sono online.

(ho fatto degli errori anche scrivendo questo post)

Lascia un commento

Archiviato in Personale/I Me Mine

05/02/10 – Dedicato ad Anne Eliot

Anne Eliot oltre a essere un personaggio di Jane Austen, era il nome della moglie del miglior amico di Diane Arbus, Alex, nonché suo folle innamorato. Benché la Arbus fosse sposata con Allen, un giorno finì per consumare la sua attrazione mai espletata per Alex, confessando poi la cosa ai rispettivi coniugi, perché credeva nell’onestà del matrimonio. Anne, aspirante scrittrice fallita, con disagi psichici alle spalle, già costretta a sopportare l’evidente interesse di suo marito e della sua amica l’uno per l’altra, crollò. Divorziarono, e lei finì in una clinica, dove morì 30 anni dopo. Fine. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Libri, Personale/I Me Mine