Archivi tag: Violenza

Il mio battesimo di fuoco

Inizia oggi la mia collaborazione con SoftRevolution, un gruppo di ragazze incazzate come piace a me che mi ha fatto l’onore di includermi fra i loro collaboratori. Qui il primo articolo basato sul tema del mese, la paura.

Qualche anno fa ebbi il mio battesimo di fuoco. Non ha molta importanza definire i particolari, sarebbero più utili alla strumentazione delle mie parole che ad altro. Erano italiani? Stranieri? Era notte? Giorno? Dov’ero? Com’ero vestita? A seconda delle informazioni che potrei dare il contesto e il valore di quello che accadde cambierebbero ed è proprio contro la varia interpretazione dei fatti che scrivo, per mettere sotto luce un’unica, indimenticabile sensazione.

Un giorno, da qualche parte, un gruppo di uomini mi fermò per lanciarmi pesanti frasi da rimorchio; poi mi misero le mani addosso e mi sbatterono a terra. La colpa, ovviamente, fu mia: avevo risposto alla violenza. Quando iniziarono a infastidirmi con le prime battute non provai paura, ma un’immensa rabbia, generata dalla noia e dal fastidio di vedere un gruppo di persone rendersi ancora una volta ridicoli e meschini solo perché sei da sola, sei donna, sei fisicamente piccola. La mancata immedesimazione da parte loro nei miei panni – che in quel momento erano quelli della vittima – mi esasperava così chiesi, visto che per loro non valevo niente, se avevano una madre. Forse avevano almeno una figura femminile che rispettavano? Non era una donna anche lei? Come si sarebbero sentiti a vederla vulnerabile, attorniata da un nugolo di gente che abdicava alla propria dignità, in nome dell’inebriante sensazione di avere per un attimo in mano il Potere? Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Articoli, Società

La donna che canta/ Incendies – Denis Villeneuve (2010)

La_donna_che_canta

Per i fratelli gemelli Jeanne e Simon, la madre è sempre stata una figura controversa e indecifrabile. Alla sua morte, seduti al tavolo di un notaio, scoprono l’esistenza di un padre e un fratello mai conosciuti. La richiesta materna è esplicita: bisogna assolutamente ritrovarli e consegnare loro due buste sigillate. I due fratelli Marwal, diversamente scossi, si alterneranno alla ricerca della verità, molto più sconvolgente delle loro previsioni; in fondo al cammino li aspetta  però la scoperta di una madre lacerata dalle proprie orribili esperienze di guerra nel Medio Oriente. Una donna dolorosamente tenera e combattiva. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Articoli, Cinema

Venere Nera – Abdel Kechiche (2010)

 

Venere-nera

Per quanto possa inficiare sulla volontà di visione dello spettatore, è doveroso avvertirlo subito: Venere Nera è un film durissimo, a tratti indigesto nella sua crudezza; una passeggiata a cuor leggero nella sala più vicina potrebbe essere l’approccio meno ideale per un’opera che richiede invece da subito occhi pronti alla violenza carnale e spirituale che attraversa tutta la vera storia di Saartjie Baartman, conosciuta anche come la Venere Ottentotta. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Articoli, Cinema